Parent training logopedico

Come posso aiutarti

Parent training logopedico

Nella fascia di età che va tra i 24 e i 36 mesi, proprio tu, genitore, puoi diventare parte attiva della trasformazione linguistica del tuo bimbo. Per fare ciò, ovvero per aiutare il tuo bambino a parlare e ad interagire, devi imparare ad entrare in sintonia con lui o con lei.

I disturbi legati al linguaggio sono più frequenti di quanto tu possa pensare, infatti, nella fascia di età che va dai 24 ai 36 mesi, si stima che circa il 10-20% dei bambini riscontri difficoltà linguistiche nella produzione delle prime paroline e nella formulazione delle frasi, o che si esprima attraverso un vocabolario molto povero. Questi bambini sono definiti late-bloomers.
Oltre a parlar poco, passano da un gioco all’altro nel giro di pochissimo tempo, non si lasciano coinvolgere facilmente nei giochi, piangono più facilmente o strappano via gli oggetti dalle mani quando giocano con qualcun’altro.


Grazie al parent-training il genitore può imparare tanto su come aiutare il proprio bambino!
Attraverso questa procedura il logopedista lavora indirettamente con i genitori, aiutandoli ad acquisire la giusta conoscenza e consapevolezza riguardo le difficoltà che il proprio piccolo sta attraversando e ad agevolarlo nell’apprendimento e nello  sviluppo del linguaggio.
Grazie a degli incontri programmati, tu, o qualsiasi altro adulto che starà con il tuo piccolo, sarete in grado di utilizzare strategie personalizzate per migliorare il suo stile comunicativo-linguistico.